Io e Nicolas

Antonio Giordano presents his book and talks with Fabio Campese and Massimo Montinari (in Italian only)

SATURDAY 29TH APRIL, 10:30, PUBLIC LIBRARY This article is older than 1 year

Un libro che racconta le condizioni di vita e l’inserimento nella vita sociale delle persone autistiche

Io e Nicolas
Antonio Giordano presenta il suo libro e dialoga con Fabio Campese, avvocato e con Massimo Montinari, medico pediatra specialista in autismo
Sabato 29 aprile, ore 10:30, Biblioteca Comunale
Ingresso libero, è consigliabile prenotare

Nel libro Io e Nicolas, l’autore racconta lo spettro autistico a partire dall’incontro con un giovane che vive questa particolare condizione. Lo spettro autistico riguarda la sfera del neurosviluppo, che coinvolge linguaggio, socialità, comunicazione, sensorialità e movimento. L’autismo è diagnosticato soprattutto in età infantile, ma non passa con l’età, di conseguenza è importante per le persone autistiche vivere in un ambiente sociale e famigliare che le comprenda e le supporti nella loro crescita. Si stima che in Italia circa l’1% della popolazione viva nello spettro, ma le diagnosi sono in crescita anche grazie a nuovi studi.

Antonio Giordano è nato nel 1943 a Cassano delle Murge in provincia di Bari. Ha insegnato per lunghi anni italiano e storia nelle scuole superiori ed è stato docente di fondamenti e didattica della storia all’Università di Bari, facoltà di scienze dell’educazione. È membro dell’Accademia Internazionale dei Micenei. Ha all’attivo numerose pubblicazioni, tra cui: 1943. La storia negata (Schena editore, 2002), Le Resistenze scomode: via del Salviatino… e oltre (Levante editore, 2009), Ebrei. processo alla storia (Schena editore, 2005), Il delitto Galietti (Laterza editore, 2011).

Ingresso libero
È possibile prenotare un posto alla presentazione di Io e Nicolas

Io e Nicolas, la locandina


I prossimi appuntamenti della Biblioteca
11 maggio: Sirmione Book Club English
18 maggio: Sirmione Book Club KIDS