De Middel, Giagnoni and Gibboni the trio of aces for the centenary of Maria Callas

Giornale di Brescia and Bresciaoggi dedicate two articles to the rich calendar of the Sirmione Callas 2023 season (article in Italian only)

Published on : 22 May 2023 This article is older than 6 months

Giagnoni, Gibboni, De Middel. Per l’estate 2023 Sirmione cala un tris d’assi, tra teatro, musica e fotografia. Nel solco di Maria Callas, nell’anno del centenario della sua nascita. Più di 150 eventi, più di uno al giorno, dalla frazione di Rovizza alle Grotte di Catul­lo in centro storico.

È stato presentato ieri mattina il ricco calendario di manifestazioni promosse dall’Amministrazione comunale della penisola gardesana, che dalla fine di questo mese a metà ottobre intratterrà visitatori e cittadini di tutte le età. Filo conduttore, come da due anni a questa parte, il mito della Divina, alla quale saranno dedicati appuntamenti «originali, creati appositamente per Sirmione», come sottolinea il vicesindaco e assessore alla Cultura Mauro Carrozza.

In primis la mostra fotografica «Legato and Staccato. Cristina de Middel Homage to Maria Callas», allestita a Palazzo Callas dal 10 giugno al 5 no­vembre. Già annunciata lo scorso anno dalla presidente di Magnum Photos, l’esposizione completa quella del 2022: «Mi concentrerò sui ruoli per i quali la Callas era famo­sa – ci aveva raccontato De Middel, ambientandoli in alcuni luoghi iconici del centro storico. Così avremo Medea e Norma alle Grotte di Catullo, Tosca e Traviata all’Hotel Villa Cortine e Madama Butterfly sul lago […]»”.

Leggi l’articolo completo di Francesca Roman sul Giornale di Brescia

Anche il Bresciaoggi dedica un lungo articolo al calendario della stagione Sirmione Callas 2023: L’incontro con Kabaivanska tra le chicche dell’anno Callas

Maria Callas e Sirmione: un amore senza fine: Il calendario Sirmione Callas 2023 nei servizi televisivi di TGR Rai  e Teletutto.