Un’altra Visione

Fotografie di Cristina Treccani e Antonello Perin per i 40 anni dell'ANFFAS di Desenzano del Garda e Sirmione

DA SABATO 5 NOVEMBRE A SABATO 3 DICEMBRE 2022, BIBLIOTECA COMUNALE - PROROGATA FINO A SABATO 7 GENNAIO 2023 Questo articolo ha più di 1 anno

Un’altra visione
“La curiosità porta il nostro sguardo a cercare nuove strade: se abbiamo il coraggio di percorrerle troveremo le chiavi di casa
Fotografie di Cristina Treccani e Antonello Perin per i 40 anni dell’ANFFAS di Desenzano del Garda e Sirmione

Sirmione, Biblioteca Comunale
5 novembre – 3 dicembre 2022
Prorogata fino a sabato 7 gennaio 2023

Inaugurazione: sabato 5 novembre, ore 11:00


Il progetto Le Chiavi di casa avviato dall’ANFFAS nel 2018 si inserisce nel quadro normativo della legge 112/2016 ed ha lo scopo di favorire il benessere, l’inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità intellettiva e relazionale, ponendo le basi per nuove opportunità di vita integrate nel tessuto territoriale al di fuori del contesto familiare.

Il progetto si realizza nella costruzione di percorsi individuali di emancipazione che i ragazzi, accompagnati da un educatore, svolgono in piccoli gruppi dove imparano a svolgere tutte le mansioni necessarie a vivere con la massima autonomia possibile. La sede è una bella casa, peraltro confiscata alla mafia, che il Comune di Desenzano ha messo a disposizione di ANFFAS, dove i ragazzi sperimentano le loro competenze e l’indipendenza dai genitori, sfidando i limiti imposti da percorsi troppo standardizzati e da visioni troppo superficiali.
L’entusiasmo dei ragazzi e dei loro genitori ha facilitato il superamento di molti ostacoli. La loro determinazione nell’inseguire il sogno di una vita felice e indipendente permetterà di superare i rimanenti.

La mostra Un’altra visione nasce dal desiderio dei fotografi Cristina Treccani e Antonello Perin di svelare l’umanità che ci unisce oltre le diversità di ognuno e, in particolare, di cogliere l’immensa ricchezza delle persone con disabilità intellettiva.

Il proposito dei fotografi e la sensibilità dei comuni di Sirmione e di Desenzano, il lavoro quotidiano di ANFFAS e la spontaneità delle persone con disabilità, hanno dato vita ad un percorso dove, col susseguirsi degli scatti, la disabilità si sfuma e l’attenzione di chi guarda è catturata dalla vivacità degli occhi, dall’intensità delle espressioni, dall’impegno dei gesti delle persone fotografate. Un’altra visione, un modo diverso di guardare, vedere nell’altro il diverso che è in noi, stupirsi nel riconoscersi uguali.

Il fotografo Christian Tasso direbbe:

“Ho spostato lo sguardo e la disabilità non è più il primo piano, non ci si accorge di ciò che non c’è ma del bello che c’è”.


Un’altra visione
Fotografie di Cristina Treccani e Antonello Perin per i 40 anni dell’ANFFAS di Desenzano del Garda e Sirmione
Sirmione, Biblioteca Comunale
5 novembre – 3 dicembre 2022
Prorogata fino a sabato 7 gennaio 2023

Orari di apertura
Lunedi: 14:30 -18:30
Da martedì a venerdì: 9:00 – 12:30 / 14:30 – 18:30
Sabato: 9:00 – 12:30

Un’altra visione, la locandina

La mostra prosegue a
Desenzano del Garda
Galleria Civica Gian Battista Bosio
5 – 27 novembre 2022
www.anffasdesenzano.it

Fotografie che cancellano i limiti e trovano le potenzialità

Un’altra visione replica al MOCA

Group
Maria
Maria
L’intelligenza artificiale di Visit Sirmione
Ciao, sono Maria l’intelligenza artificiale di VisitSirmione. Se hai bisogno di aiuto




Spunta le caselle di conferma