Racconto le sfide di Maria Callas e rendo omaggio alle eroine

Il Giornale di Brescia ed il Bresciaoggi dedicano due articoli a LEGATO and STACCATO, la mostra video fotografica di Cristina de Middel

Pubblicato il: 15 Giugno 2023 Questo articolo ha più di 6 mesi

“Tragica, eccessiva, discutibile, condannata, eppure immortale. Maria Callas è la donna che fa eccezione e riscatta tutte le eroine da lei interpretate sulla scena: Medea, Butterfly, Traviata, Tosca, Norma. Per il leggendario soprano lirico si alza nuovamente il sipario, a cento anni dalla sua nascita, e il palcoscenico è quella stessa Sirmione dove lei ha vissuto alcuni dei suoi momenti più felici, nel pieno degli anni Cinquanta.

A darle… voce è ancora una volta la fotografa Cristina De Middel, presidente di Magnum Photos International, che omaggia la Divina con la mostra «Legato and Staccato»,
da oggi e fino al 5 novembre aperta al pubblico di Palazzo Callas. Cinque sale, cinque fotografie e altrettanti video, ambientati in luoghi iconici della Perla del Garda, che raccontano le vicende di cinque donne, «legate» alla Callas da un destino di tormento e sofferenza (per utilizzare termini mutuati dal canto), ma allo stesso tempo «staccate» dalla performer che le ha interpretate […]“.

Leggi l’articolo completo di Francesca Roman sul Giornale di Brescia 

Anche Bresiaoggi dedica un articolo a LEGATO and STACCATO: Maria Callas torna in vita attraverso le sue eroine

Group
Maria
Maria
L’intelligenza artificiale di Visit Sirmione
Ciao, sono Maria l’intelligenza artificiale di VisitSirmione. Se hai bisogno di aiuto




Spunta le caselle di conferma