Emergenza capelli: impariamo a tagliarli a casa

Pochi strumenti, un pò pazienza e qualche consiglio utile per Lui e per Lei

MERCOLEDÌ 15 APRILE 2020 Questo articolo ha più di 1 anno

I parrucchieri sono chiusi, come facciamo a tagliarci i capelli?
Senza l’aiuto di un professionista sembra un’impresa impossibile e la paura è quella di combinare un disastro.

Eppure, con pochi semplici consigli, gli strumenti necessari e qualche video in aiuto, possiamo farcela tranquillamente da casa, purché l’intento sia quello di fare tagli semplicisfoltire leggermente la chioma o intervenire sulla frangia.

Quali sono gli strumenti necessari?

forbici dalle lame affilate e precise, da evitare assolutamente le forbicine da unghie, oppure un rasoio taglia capelli;
un pettine per dividere i capelli e lisciarli al meglio;
alcune clips o mollette per raccogliere le varie ciocche;
uno o più elastici necessari per effettuare alcuni passaggi fondamentali per diversi tagli, per esempio il taglio scalato;
acqua spray per mantenere umidi i capelli  che vanno inumiditi spesso durante il taglio

Per LUI 
Tagliare i capelli di un uomo è molto più semplice e veloce, basta uno specchio, il pettine e il rasoio taglia capelli, come ci spiega l’Hair stylist Gaetano Sansone.

Per LEI
Tagliare i capelli di una donna richiede qualche consiglio in più. L’Hair stylist Gian Luca Troiani ci spiega in maniera semplice e veloce alcuni accorgimenti e utili consigli per effettuare un  taglio scalato oppure per tagliare la frangia

Tutti gli articoli per impiegare al meglio il tempo ritrovato