SirmioPark sul Giornale di Brescia

L'articolo di Francesca Roman sulla nuova app per parcheggiare a Sirmione in modo semplice e smart

Pubblicato il: 24 Agosto 2023 Questo articolo ha più di 6 mesi

“Informazioni sugli stalli liberi in tempo reale e a portata di click. Da oggi parcheggiare a Sirmione diventa più smart, grazie all’avvio in forma sperimentale del «SirmioPark», il servizio di segnalazione dei posti liberi nei parcheggi, ora disponibile all’indirizzo www.sirmiopark.com.

Un progetto messo a punto da Sirmione Servizi, con il coordinamento dell’Assessorato alla Viabilità del Comune peninsulare, che include per ora il parcheggio Monte Baldo(454 stalli), il parcheggio in località San Vito (53 stalli), il parcheggio di via XXV Aprile (127 stalli), piazzale Europa (51 stalli), le aree del parcheggio Monte Baldo riservate ai bus e ai lavoratori dipendenti, e l’area parcheggio Bagnera riservata ai lavoratori dipendenti. «Attiviamo un servizio per fornire agli interessati le informazioni utili a evitare code superflue – commenta l’assessore Roberto Campagnola -. L’obiettivo è che chiunque stia per giungere a Sirmione possa avere cognizione degli stalli liberi lungo la penisola e in prossimità del centro storico, evitando gli ingorghi». Infatti, sono oltre 60mila i veicoli che transitano quotidianamente sulle strade sirmionesi durante il periodo di alta stagione.

Il portale di «SirmioPark», disponibile in italiano e in inglese, fornisce all’utente una panoramica in tempo reale, con puntuali informazioni anche sugli orari, le tariffe, i metodi di pagamento accettati e la geolocalizzazione.

Leggi l’articolo completo di Francesca Roman sul Giornale di Brescia

Tutte le informazioni su SirmioPark in visitsirmione