Milano criminale 

di Paolo Roversi 

CONSIGLI DI LETTURA

Paolo Roversi
Milano criminale
Feltrinelli 2021

Anni Sessanta. Milano aveva i suoi eroi, il crimine era la loro legge. Erano gli anni del boom economico, dell’uomo sulla Luna, delle grandi passioni politiche: i banditi rapinavano le banche, assaltavano i furgoni portavalori e sfidavano la polizia in sparatorie a volto scoperto. Amavano i soldi e la bella vita, avevano le donne più affascinanti, bevevano champagne e indossavano abiti firmati. Volevano conquistare la città e la presero con la forza. “Milano criminale” racconta la grande epopea della malavita degli anni Sessanta e Settanta, le atmosfere noir e i leggendari protagonisti di una Milano da film. La cronaca di un’epoca e di una città che guarderete con occhi nuovi. Su Media Library è possibile scaricare l’e-book.

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione