Maria Callas è a Sirmione con le sue più tormentate e tragiche eroine

Cristina de Middel vince la sfida di raccontare la sua voce, i suoi gesti e i suoi drammi senza poterla fotografare

DAL 10 GIUGNO AL 5 NOVEMBRE 2023, PALAZZO CALLAS EXHIBITIONS Questo articolo ha più di 6 mesi

Quando la grande fotografa spagnola Cristina de Middel è arrivata a Sirmione per i primi sopralluoghi preparatori, sapeva che avrebbe dovuto affrontare una sfida artistica e narrativa particolarmente impegnativa: raccontare Maria Callas, la sua voce, i suoi gesti e i suoi drammi senza poterla fotografare.

Due anni dopo, visitando Legato and Staccato, la sua mostra videofotografica, si può dire con certezza che la sfida è stata ampiamente superata e nelle sale di Palazzo Callas Exhibitions è finalmente arrivata Maria Callas con 5 delle sue più tormentate e tragiche eroine.

LEGATO and STACCATO. Cristina de Middel Homage to Maria Callas Video and photo exhibition

Group
Maria
Maria
L’intelligenza artificiale di Visit Sirmione
Ciao, sono Maria l’intelligenza artificiale di VisitSirmione. Se hai bisogno di aiuto




Spunta le caselle di conferma