Vicini di casa, storie di deportati

Serata a cura degli alunni delle classi III della Scuola Secondaria di Primo Grado Trebeschi per il Giorno della Memoria

GIOVEDÌ 25 GENNAIO 2024, ORE 20:30, BIBLIOTECA COMUNALE

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare(Martin Niemöller).

Vicini di casa, storie di deportati
Serata a cura degli alunni delle classi III della Scuola Secondaria di Primo Grado Trebeschi per il Giorno della Memoria 2024
Giovedì 25 gennaio, ore 20:30, Biblioteca Comunale
Prenota un posto a: Vicini di casa, storie di deportati

Programma musicale a cura dei Solisti della Scuola Civica di Musica di Sirmione
Martina Bosio
: flauto traverso, Paolo Casini: pianoforte

Gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado Trebeschi insieme al Consiglio Comunale della Ragazze e dei Ragazzi di Sirmione ci accompagneranno nella commemorazione del Giorno della Memoria con racconti dedicati alle esperienze vissute dai deportati nei campi di concentramento. La serata sarà occasione anche per alcune riflessioni su quanto accadde allora e su quanto sta accadendo oggi nel mondo.

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale indicata dall’Onu per ricordare l’Olocausto e tutti i deportati nei campi di concentramento nazisti. La data ricorda quel 27 gennaio 1945 nel quale le truppe sovietiche entrarono ad Auschwitz, rivelando al mondo l’orrore del genocidio nazifascista. Il Giorno della Memoria ha un valore simbolico essenziale, non solo perché ricorda gli orrori della Shoah, delle leggi razziali e commemora i tanti cittadini deportati e uccisi, ma anche perché rinnova il nostro impegno ad essere sempre vigili contro ogni forma di intolleranza e discriminazione.

Ingresso gratuito, è richiesta la prenotazione
Prenota un posto a: Vicini di casa, storie di deportati

Vicini di casa, storie di deportati, la locandina


I prossimi appuntamenti della Biblioteca
26 gennaio: Sua eccellenza perde un pezzo. Andrea Vitali presenta il suo libro e dialoga con Elena Giordano, giornalista e coordinatrice del Sirmione Book Club 
9 febbraio: I Silenzi del Bosco. Giuliano Guerra e Giancarlo Odini presentano il loro libri