Ti prendo e ti porto via 

di Niccolò Ammaniti

CONSIGLI DI LETTURA

Niccolò Ammaniti
Ti prendo e ti porto via
Einaudi 2014 

<<In “Ti prendo e ti porto via” un gruppo di sognatori molto frustrati resta inchiodato a Ischiano scalo, un paesino di provincia imbucato tra il mare e l’Aurelia. Da una folla di personaggi dickensiani ne emergono due, Pietro e Graziano… Le loro storie convergono in un climax devastante, totalmente inatteso>> (The Independent). 

Niccolò Ammaniti narra due storie d’amore ambientate a Ischiano Scalo, nella maremma infestata da paludi e zanzare, mescolando comicità, paura e tenerezza. 

Da una parte ci sono Pietro e Gloria, due ragazzini, lei bella e sicura di sé e lui introverso e sognatore. Dall’altra il chitarrista seduttore Graziano Biglia, che prova un’attrazione per la misteriosa professoressa Flora Palmieri. 

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione