Sirmione, una perla e un fiore che incanta i poeti da millenni

Francesca Roman sul Giornale di Brescia

LUNEDÌ 30 GIUGNO 2020 Questo articolo ha più di 1 anno

“Sirmione è una penisola di sogno che seduce ogni visitatore con le rovine romane, il Castello e il ricordo della divina Maria Callas.

Catullo l’ha definita perla delle isole e delle penisole.
Per Carducci è un fiore che sorride nel lucido lago.
Sirmione nei secoli è stata cantata dai poeti, amata per i suoi paesaggi, scelta come dimora di piacere.”

Continua a leggere l’articolo di Francesca Roman sul Giornale di Brescia.