Riaprono le Grotte di Catullo e il Castello Scaligero

Dal 9 giugno possiamo ritornare a visitare i Musei del Garda

MARTEDÌ 9 GIUGNO 2020 Questo articolo ha più di 1 anno

Da martedì 9 giugno saranno di nuovo accessibili al pubblico il Castello Scaligero, le Grotte di Catullo di Sirmione e la Villa Romana di Desenzano del Garda.

Turisti e visitatori potranno tornare ad ammirare le bellezze culturali e paesaggistiche dei siti, collocati in una cornice, quella del Lago di Garda, dove natura storia e cultura si fondono in modo irripetibile.

I nuovi orari di apertura:
Castello Scaligero
da domenica a mercoledì: dalle 8.15 alle 13.45, con ingressi ogni 45’ a partire dalle h 8.30
da giovedì a sabato: dalle 13.45 alle 19.15, con ingressi ogni 45’ a partire dalle h 14.00

Grotte di Catullo
da domenica a mercoledì: dalle 14.00 alle 19.20 (ultimo ingresso alle h 18.40)
da giovedì a sabato: dalle 8.30 alle 13.50 (ultimo ingresso alle h 13.10)
Chiuso il lunedì.

Villa Romana
da domenica a mercoledì: dalle 14.00 alle 19.30 (ultimo ingresso alle h 19.00)
da giovedì a sabato: dalle 8.30 alle 14.00 (ultimo ingresso alle h 13.30)
Chiuso il lunedì.

Per accedere ai siti la prenotazione è obbligatoria

Le informazioni dettagliate sulle norme di accesso, le mappe dei percorsi e le indicazioni per la visita.

Ph. Barbara Asla, Premio Sirmione per la Fotografia 2019