Più visitatori possono accedere al Castello Scaligero

Da martedì 1 settembre aumentano a 40 i visitatori per ogni turno di visita

VENERDÌ 28 AGOSTO 2020 Questo articolo ha più di 1 anno

Il Castello Scaligero aumenta il numero di visitatori ammessi.
La Direzione Regionale Musei Lombardia sta gradualmente ampliando gli orari di apertura e il numero di visitatori per turno di visita per i Musei del Garda (Castello Scaligero e Grotte di Catullo a Sirmione e Villa Romana di Desenzano del Garda).

A partire da martedì 1 settembre 2020 potranno accedere al Castello Scaligero 40 visitatori per turno di visita.

Gli orari di apertura e il numero di turni di visita restano invariati.
Per garantire una visita in sicurezza e evitare affollamenti  la prenotazione è obbligatoria e sono stati predisposti un’apposita segnaletica e percorsi guidati.

Castello Scaligero

Dal martedì al sabato : 8.15 – 19.15
Domenica: 8.15 – 13.45
Chiuso il lunedì

E’ consentito l’ingresso ad un massimo di 40 persone ogni 20 minuti con prenotazione obbligatoria possibile fino a 5 minuti prima di ciascun turno di visita.
È obbligatorio l’uso della mascherina per tutto il tempo della visita, deve essere tenuta una distanza interpersonale di almeno 1,5 metri e devono essere evitati assembramenti sia all’interno che all’esterno del museo.

Anche le Grotte di Catullo aumentano il numero di visitatori ammessi, da martedì 2 settembre

Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale della DIREZIONE REGIONALE MUSEI LOMBARDIA.