Martin Parr, la biografia

Pubblicato il: 12 Marzo 2024

Martin Parr è uno dei più noti fotografi documentaristi della sua generazione. Con oltre 100 libri pubblicati e altri 30 curati da Parr, la sua eredità fotografica è già
consolidata. Parr svolge anche attività di curatore ed editore. Ha curato due festival di fotografia: Arles nel 2004 e la Biennale di Brighton nel 2010. Recentemente ha curato la mostra Strange and Familiar al Barbican Centre di Londra. Parr è membro dell’agenzia Magnum dal 1994, di cui è stato presidente dal 2013 al 2017.
Nel 2013 Parr è stato nominato visiting professor di fotografia presso l’Ulster University. Le opere di Parr sono state collezionate da molti dei più importanti musei, dal Tate Museum, al Pompidou, al Museum of Modern Art di New York. Nel 2017 Martin Parr ha fondato la Martin Parr Foundation.

© Martin Parr, ITALY, Lake Garda, Sirmione, 2022