La portalettere 

di Francesca Giannone 

CONSIGLI DI LETTURA

La portalettere
Casa Editrice Nord 2023

Nel 1934, a Lizzanello, un piccolo paese del Salento, arrivano Carlo, originario del Meridione, e Anna, sua moglie, una donna molto bella, preoccupata per il trasferimento in una terra che non conosce.

Anna, che per tutti è “la forestiera”, non è ben vista dagli abitanti del posto perché non va in chiesa e dice sempre ciò che pensa. Nel 1935 vince un concorso alle Poste e diventa la prima portalettere di Lizzanello. La novità non piace in paese, le donne sono scettiche, gli uomini sorridono e la trattano con sufficienza.

Il nuovo lavoro di Anna sarà una rivoluzione per Lizzanello e la portalettere diventerà il collante che unisce gli abitanti del paese. Su Media Library è possibile scaricare l’e-book.