I custodi di Sirmione in sedici scatti

Il Corriere della Sera dedica un articolo al libro fotografico di Davide Greco, frutto della prima edizione della Sirmione Photo Residency

Pubblicato il: 4 Dicembre 2023

“Sirmione è famosa per le sue bellezze naturali, storiche e artistiche. La perla del Garda ha tante anime, custodite da persone che se ne prendono cura.
L’amministrazione comunale ha promosso la pubblicazione di Custodi, libro fotografico di Davide Greco, composto da sedici ritratti per altrettante storie, che conclude la prima edizione della Sirmione Photo Residency.
«Con questo volume — dice il sindaco Luisa Lavelli — affidiamo alla fotografia il compito di raccontare l’identità di una comunità e del suo territorio. Una narrazione fedele all’obiettivo e al contempo dalla trama inedita e per alcuni versi inaspettata».

La Sirmione Photo Residency si colloca nel contesto delle mostre fotografiche organizzate dal Comune in collaborazione con la prestigiosa agenzia Magnum Photos. Durante il suo soggiorno sirmionese Greco ha fotografato sedici volti, simboli della bellezza del posto.
«Si tratta di persone con un legame profondo con Sirmione— spiega il fotografo — che, per scelta o per destino, ne tutelano il patrimonio culturale, naturalistico e spirituale. Le fotografie vogliono rendere merito a chi, dietro le quinte, si prende cura della bellezza di Sirmione, ne tramanda storie e tradizioni tutelandone la fragilità».

Continua a leggere l’articolo di Giovanni Vigna sul Corriere della Sera