Gli occhi di Venezia

di Alessandro Barbero

CONSIGLI DI LETTURA Questo articolo ha più di 1 anno

Gli occhi di Venezia
Alessandro Barbero

Mondadori 2011

Alessandro Barbero, uno degli storici italiani più autorevoli, vincitore del Premio Strega, ha dato vita a un romanzo d’avventura e d’amore ambientato nelle calli e nei campielli di Venezia, alla fine del Cinquecento. Il libro narra la storia di Michele, sposato con la giovane Bianca, vittima di un’accusa infondata formulata dal Sant’Uffizio, che lo costringe a lasciare la città e i parenti senza avvertirli. Michele si imbarca su una nave che solca le acque del Mediterraneo e passa da un’avventura all’altra, per poi approdare alla fine nelle terre del Sultano.

I lettori rimarranno affascinati dagli incontri terribili e importanti nel labirinto di vicoli di Venezia, dalle descrizioni dei profumi delle botteghe degli speziali, dai paesaggi suggestivi delle isole del Mare Nostrum e dal contrasto tra Occidente e Oriente.
Su Media Library il libro è scaricabile in formato ebook.

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione