Fa bene o fa male? Manuale di autodifesa alimentare 

di Dario Bressanini 

CONSIGLI DI LETTURA Questo articolo ha più di 6 mesi

Dario Bressanini
Fa bene o fa male? Manuale di autodifesa alimentare
Mondadori 2023

In questo nuovo libro lo scienziato Dario Bressanini fornisce una serie di strumenti per evitare di cadere nelle trappole dei media e della pubblicità, esaminando alcuni falsi miti tra i quali la clorofilla che farebbe bene alla pelle e ai capelli, il cioccolato che “aiuta a dimagrire” e il sale rosa dell’Himalaya che, in realtà, è prodotto in Pakistan.
Dai salumi “cancerogeni” all’olio di palma, dai misteriosi “zuccheri aggiunti” al temutissimo sale, oggi il cibo sembra più un nemico da cui difendersi che uno dei grandi piaceri della vita. Secondo Bressanini, ciò è dovuto marketing che, sui temi dell’alimentazione, è più aggressivo. In un momento storico in cui è disponibile un assortimento di cibo senza precedenti, non solo mangiamo troppo e male, ma siamo sempre più confusi e ansiosi rispetto a ciò che dovremmo o non dovremmo mettere nel piatto. La domanda che ricorre più spesso quando si valuta un alimento è: “Fa bene o fa male?”. Non esistono risposte facili, un sì o un no. È impossibile trovare una risposta senza prima comprendere come funzioni il motore della ricerca scientifica, senza saper distinguere la scienza dalla pseudoscienza e uno studio serio da una bufala di ultima generazione. Su Media Library è possibile scaricare l’e-book.

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione